Venezia FF

Antonia Liskova – La notte prima #Venezia75

Play Podcast
5 min. and 26 sec.

L’attrice parla delle difficoltà nell’interpretare il ruolo di una donna affetta da tumore al seno metastatico.

Play Podcast
5 min. and 26 sec.

PODCAST | Chiara Laganà intervista Antonia Liskova, attrice del cortometraggio La notte prima.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Antonia Liskova è la protagonista di La notte prima, l’attrice di origine slovacca interpreta Alessandra nel cortometraggio che è in programma al Venice Production Bridge, la sezione della Mostra del Cinema dedicata ai nuovi progetti. L’attrice ha raccontato a FRED come è stato difficile interpretare il ruolo di una donna con il tumore al seno metastatico: “È stato molto duro interpretare una donna che soffre di questo tipo di tumore, rappresentare il cambiamento fisico e la malattia è stato davvero duro”. Liskova ha avuto qualche difficoltà per calarsi nel ruolo di Alessandra, la paziente che ha scritto e raccontato la sua storia: una ragazza che scopre il giorno prima delle nozze di avere un tumore al seno. “Incontrerò Alessandra qui a Venezia, ma è stato duro lasciarmi questo ruolo alle spalle, mi ha aiutato pensare al mio prossimo progetto. Avevo già interpretato una donna vittima di violenza domestica, ma questa volta è stato un ruolo ancora più difficile”. Era molto importante per la protagonista rappresentare e sottolineare la lotta e il forte attaccamento alla vita che queste donne hanno. Il ruolo di Anna è stato difficile da dimenticare, ma ha cambiato la percezione della malattia per l’attrice slovacca: “Prima ero meno attenta, ma dopo questa parte faccio più attenzione alla prevenzione”. Emozionata e frastornata, per Antonia Liskova è sempre un piacere tornare a Venezia: “Quest’anno poi ho visto anche qualche film e devo dire che la selezione è ottima”. La notte prima sarà presentato il 3 Settembre alle 18 all’interno del Venice Production Bridge, è un progetto che coinvolge anche l’AIOM, l’Associazione Italiana Oncologia Medica, Europa Donna, Pfizer e la Susan G. Komen. Il cortometraggio vuole parlare di una malattia e le donne che ne sono affette parlando della loro vita quotidiana.

La notte prima: Liberamente ispirato ad una storia vera. Alessandra è una giovane donna determinata e ambiziosa che si divide tra gli impegni professionali ed i preparativi del matrimonio, ormai alle porte. Una diagnosi inaspettata, però, sconvolge all’improvviso la sua vita e la costringe a rivedere scelte fondamentali. Il cortometraggio ripercorre, tramite lo sguardo introspettivo della protagonista, gli eventi che hanno segnato l’esistenza di Alessandra dopo la scoperta della malattia, mettendola di fronte ad un bivio. Tutto accadrà, e si risolverà, nella notte prima di un evento che sorprenderà lo spettatore.

  • Reporter
    Chiara Laganà
  • Guest
    Antonia Liskova
  • Interviewee role
    Attrice
  • Film title
    La notte prima
  • Festival section
    Venice Production Bridge
Now playing:
Featured Posts