Torino FF

Conferenza stampa di presentazione programma del 35° Torino Film Festival #TFF35

Play Podcast
63 min. and 26 sec.

Presentato a Roma il programma del 35° Torino Film Festival.

Play Podcast
63 min. and 26 sec.

PODCAST | Chiara Nicoletti per FRED ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione del programma del 35° Torino Film Festival.

Per ascoltare questa conferenza, clicca su ► sopra la foto

ll Presidente del Museo Nazionale del Cinema di Torino Laura Milani ed il direttore artistico del Torino Film Festival presentano il programma della 35° edizione del Torino Film Festival che si terrà a Torino dal 24 novembre al 2 dicembre. La retrospettiva di quest’anno è dedicata ad un autore poco celebrato, Brian De Palma. Confermate le sezioni competitiva Torino 35, Festa Mobile con i migliori film dell’ultima stagione festivaliera mondiale e la più dark Afterhours comprensiva di Notte Bianca-Horror. Il Guest Director sarà Asia Argento che ha curato una sezione denominata AmeriKana che vuol rappresentare attraverso dei film significativi, l’America che poco conosciamo, quella di oggi, per citare la stessa Argento dalla cartella stampa “un’America che noi umani non possiamo nemmeno immaginarci”. Davide Oberto presenta la selezione di Italiana di TFF Doc e Italiana Corti e Massimo Causo la sezione sperimentale Onde. Film di apertura Finding Your Feet di Richard Loncraine con Timothy Spall che sarà presente al Festival. Film di chiusura, The Florida Project, uno dei successi di Cannes e diretto da Sean Baker, un habituè per il Festival , che ha già calcato le scene del TFF in passato.

Al Torino Film Festival, la più importante sezione competitiva del festival, riservata a opere prime, seconde o terze, propone 15 film realizzati nel 2017, inediti in Italia. I Paesi rappresentati sono: Argentina, Belgio, Cina, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Hong Kong, Israele, Italia, Lussemburgo, Portogallo, Spagna, Stati Uniti e Venezuela. Apre Finding Your Feet, la commedia britannica su un gruppo assortito di maturi londinesi che s’incontrano e danno un nuovo senso alla loro vita attraverso una scuola di ballo, diretta da Richard Loncraine e interpretata da Imelda Staunton, Timothy Spall e Celia Imrie. E chiudeThe Florida Project, descrizione scatenata e agrodolce delle giornate di un gruppo di ragazzini che vivono in un motel scalcagnato ai margini della Disneyland di Orlando, diretta da un habitué del TFF, Sean Baker, e interpretata da Willem Dafoe. Entrambi nella sezione fuori concorso Festa Mobile che, come ogni anno, porta al festival gli esemplari più attesi o che ci sono piaciuti di più tra la produzione mondiale inedita in Italia.

Per il sito ufficiale del TFF, clicca qui.

  • Guest
    Laura Milani, Emanuela Martini, Davide Oberto, Massimo Causo
  • Interviewee role
    Presidente Museo Nazionale del Cinema di Torino, Direttore Artistico TFF, Curatore TFF Doc e Italiana.corti, Curatore Onde
Now playing:
Featured Posts