Festival de Cannes

Marco Bellocchio, Valerio Mastandrea parlano del film “Fai Bei Sogni” #Cannes2016

Play Podcast
4 min. and 28 sec.

La figura della madre nel cinema di Bellocchio e i bei sogni di Gramellini

Play Podcast
4 min. and 28 sec.

PODCAST | Chiara Nicoletti intervista Marco Bellocchio, regista, e Valerio Mastandrea, attore del film Fai Bei Sogni dal Festival di Cannes 2016.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Marco Bellocchio e Valerio Mastandrea raccontano su FRED la genesi di Fai Bei Sogni, in concorso alla Quinzaine des realizateurs del 69° Festival di Cannes.

Bellocchio ci svela il legame tra questo film ed il suo storico I Pugni in Tasca e la riflessione sulla figura della madre in queste due pellicole. Valerio Mastandrea ha approfondito il suo approccio al ruolo che si basa proprio sulla vita dello scrittore Massimo Gramellini, autore del libro omonimo da cui è tratto il film.

FAI BEI SOGNI: E’ la storia di una difficile ricerca della verità e allo stesso tempo la paura di scoprirla. La mattina del 31 dicembre 1969, Massimo, nove anni appena, trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato.

 

  • Reporter
    Chiara Nicoletti
  • Guest
    Marco Bellocchio / Valerio Mastandrea
  • Interviewee role
    regista / attore
  • Film title
    Fai Bei Sogni
  • Festival section
    Quinzaine des Réalisateurs
Now playing:
Featured Posts