2013 62 Venice Orizzonti

Bauyr (Little Brother) – Serik Aprymov #Venezia70

Play Podcast
5 min. and 36 sec.
Play Podcast
5 min. and 36 sec.

La moderatrice delle conferenze stampa della sezione Orizzonti del Festival del Cinema di Venezia Angela Prudenzi introduce i film della sezione, in collaborazione con FRED Film Radio e MyMovies.

Un piccolo villaggio isolato sperduto tra le montagne. Il protagonista è un ragazzino di nove anni, Yerken, che sembra un pulcino malato costretto a vivere senza nessun tipo di sostegno o aiuto. Il bambino vive da solo. Alla fine arriva il giorno in cui il fratello maggiore torna a casa. Yerken è pieno di gioia e felicità. Purtroppo il fratello maggiore si rivela l’esatto opposto del piccolo Yerken, freddo e dal cuore duro. Il bambino non si rende conto della sua personalità disturbata per l’amore infinito che prova nei confronti del fratello più grande. Al termine del film, il fratello maggiore se ne va e Yerken rimane completamente solo. Il piccolo protagonista non dà mai l’impressione di essere un bambino indifeso che dipende da tutti e da tutto ciò che lo circonda. Yerken non combatte contro la realtà circostante: è troppo giovane per farlo. È autosufficiente e protetto dal suo mondo interiore.

Reporter: Angela Prudenzi.

Now playing:
Featured Posts