Venice FF

Vahid Jalilvand – No Date, No Signature #Venezia74

Play Podcast
4 min. and 45 sec.

Un film sul coraggio e sull’onestà

Play Podcast
4 min. and 45 sec.

PODCAST | Matt Micucci intervista Vahid Jalilvand, regista del film No Date, No Signature.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

FRED incontra nuovamente il regista iraniano Vahid Jalilvand, dopo averlo intervistato due anni fa in occasione della presentazione del suo film precedente, Wednesday, May 9, proprio qui a Venezia. Quest’anno è ritornato al Lido per presentare la sua nuova opera, No Date, No Signature, nella sezione Orizzonti. Il regista ci parla della storia del suo film, dei temi che gli interessano particolarmente, e che nonostante i suoi film siano ambientati in Iran, raccontano storie di realtà internazionali.

No Date, No Signature:  Il dottor Narima, anatomo-patologo, un uomo virtuoso e di solidi principi, ha un incidente con un motociclista e la sua famiglia, in cui ferisce un bambino di otto anni. Pagati i danni al motociclista, si offre di portare il bambino in una clinica vicina. La mattina dopo, viene a sapere che lo stesso bambino è stato portato in ospedale per l’autopsia. Nariman deve affrontare un dilemma: è lui il responsabile della morte del piccolo a causa dell’incidente o la morte è dovuta a un avvelenamento da cibo, come sostiene la diagnosi degli altri medici?

  • Reporter
    Matt Micucci
  • Guest
    Vahid Jalilvand
  • Interviewee role
    Regista
  • Film title
    No Date, No Signature
  • Festival section
    Orizzonti
Now playing:
Featured Posts