Lecce European Film Festival

Valerio Mastandrea – Ulivo d’Oro alla carriera #fcelecce

Play Podcast
4 min. and 22 sec.

L’Ulivo d’Oro alla carriera per celebrare la nuova carriera da regista

Play Podcast
4 min. and 22 sec.

PODCAST | Chiara Nicoletti intervista Valerio Mastandrea, attore a cui viene consegnato l’Ulivo d’Oro alla carriera al Festival del Cinema Europeo di Lecce.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Valerio Mastandrea è il protagonista del secondo giorno della XVIII edizione del Festival Europeo di Lecce. L’attore che da poco ha vinto il David di Donatello per la sua interpretazione in Fiore di Claudio Giovannesi, riceve dal Festival l’Ulivo d’Oro alla carriera che in conferenza stampa, ha definito come un buon modo per chiudere un cerchio ed aprire un nuovo capitolo, quello da regista. L’attore sta infatti per debuttare dietro la macchina da presa con il suo primo lungometraggio di finzione che si intitolerà Ride. Mastandrea ribadisce di far fatica a definirsi un artista e non sa ancora che tipo di regista sarà o potrà diventare.

Valerio Mastandrea, vincitore del David di Donatello 2017 come miglior attore non protagonista per il film Fiore di Claudio Giovannesi, comincia la sua carriera cinematografica negli anni ’90 interpretando piccoli ruoli. Il riconoscimento di critica e pubblico arriva nel 1997 con il ruolo da protagonista in Tutti giù per terra di Davide Ferrario. L’attore ha sempre alternato il cinema (prediligendo quello indipendente), con il teatro e sempre nel ’97 è al Sistina con “Rugantino” nel ruolo che fu di Nino Manfredi. E’ stato diretto tra gli altri da Ettore Scola in Gente di Roma, da Francesca Archibugi in Domani, da Daniele Vicari in Velocità massima, da Paolo Virzì in N – Io e Napoleone e La prima cosa bella, da Claudio Caligari ne L’odore della notte, da Ivano De Matteo in Gli equilibristi, da Daniele Gaglianone in La mia classe, da Nanni Moretti ne Il caimano. Valerio Mastandrea la sera del 4 aprile sarà protagonista di un incontro col pubblico condotto da Laura Delli Colli e ritirerà l’Ulivo d’Oro alla Carriera. Al termine dell’incontro seguirà la proiezione del film Fai bei sogni di Marco Bellocchio (2016).

Per la pagina ufficiale dell’omaggio italiano a Valerio Mastandrea clicca qui.

  • Reporter
    Chiara Nicoletti
  • Guest
    Valerio Mastandrea
  • Interviewee role
    attore
  • Film title
    Ulivo d'Oro alla carriera
  • Festival section
    Protagonisti del cinema italiano
Now playing:
Featured Posts