Trieste Film Festival

Daniele Babbo – I Tuffatori #TSFF32

Play Podcast
10 min. and 25 sec.

I tuffatori di Mostar e il legame con il territorio, un passato difficile e un futuro diverso: Daniele Babbo, dal videoclip e la pubblicità, esordisce nel documentario con una storia intima e universale

Play Podcast
10 min. and 25 sec.

PODCAST | Chiara Nicoletti intervista Daniele Babbo, il regista del film I Tuffatori.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Ha scoperto I tuffatori di Mostar per caso durante un viaggio on the road nei Balcani Daniele Babbo e da lì la voglia di raccontarli in un film, girato e concepito in 4 anni: I Tuffatori. Presentato al Torino Film Festival a novembre ed ora in concorso per il Premio Corso Salani al 32esimo Trieste Film Festival, I tuffatori fotografa e racconta una tradizione intrinseca nel popolo di questa città, il tuffarsi dallo Stari Most, il “ponte vecchio” costruito nel sedicesimo secolo e che ha visto la distruzione della guerra e la rinascita. Il regista descrive il suo percorso verso l’opera prima e il lavoro per entrare dentro le vite delle persone_personaggi che racconta.

I Tuffatori: I tuffatori di Mostar si lanciano dal ponte da generazioni, ogni giorno. Una tradizione che si tramanda da due secoli e che non si è mai interrotta, neppure durante la guerra quando il ponte è stato distrutto. Alcuni portano sul corpo e nella mente i segni del conflitto, mentre i più giovani guardano al futuro, alla ricerca del tuffo perfetto. Una visione intima ed esclusiva sulla vita di un gruppo di uomini che incarnano storia e sentimenti del loro popolo.

Per scoprire di più sul film, clicca qui.

Per scoprire di più sulla 32esima edizione del Trieste Film Festival, clicca qui.

  • Reporter
    Chiara Nicoletti
  • Guest
    Daniele Babbo
  • Interviewee role
    regista
  • Film title
    I Tuffatori
  • Festival section
    Premio Corso Salani
Now playing:
Featured Posts