Venice FF

Dmitry Mamuliya, Natalia Jugheli – The Criminal Man #Venezia76

Play Podcast
3 min. and 9 sec.

La terribile ossessione di un signor nessuno.

Play Podcast
3 min. and 9 sec.

PODCAST | Matt Micucci intervista Dmitry MamuliyaNatalia Jugheli, regista e attrice del film The Criminal Man.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Incontro con il regista Dmitry Mamuliya, che ha presentato il suo film The Criminal Man nella sezione Orizzonti della 76a edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Richiamando il miglior Dostoyevsky, il film racconta l’ossessione omicida di un uomo, cominciata dopo aver assistito per caso all’omicidio di un portiere di calcio. Mamuliya ci parla del suo film, della mitizzazione dell’assassino e del suo stile ben definito con cui ha portato la sua storia sul grande schermo.

The Criminal Man: La vita monotona del ventottenne Giorgi Meskhi, vice ingegnere capo in una città operaia, viene sconvolta quando assiste casualmente all’omicidio di un famoso portiere calcistico. Partecipa al funerale e, cercando di passare inosservato, spia la moglie e la figlia del defunto. Una volta a casa, cerca di chiamare la polizia ma riappende non appena sente la voce dell’agente. Giorno dopo giorno, continua a ritornare sulla scena di questo crimine, che lo ha contagiato come un virus e diventa infine un’ossessione. Completamente assorbito da tutto ciò che è collegato all’omicidio, studia i volti dei criminali, come se stesse cercando di svelare un mistero. Sembra ossessionato da qualcosa che va ben oltre l’assassinio a cui ha assistito. Essendo un “signor nessuno”, intraprende una serie di azioni intese a trasformarlo in “qualcuno”, ma chi? Un assassino? Nella sua nuova veste, compra una pistola e cerca di ritagliarsi un nuovo ruolo, che rivolge maldestramente contro vittime casuali. Questa è la storia della nascita di un assassino. Passo dopo passo, compone la sua nuova identità come fosse un puzzle: a completamento della trasformazione e dopo aver commesso l’omicidio, si costituisce. Il film parla del cammino tortuoso che conduce un uomo a trasformarsi da testimone in assassino, e del conflitto interiore che caratterizza questo viaggio pieno di pericoli.

Per maggiori informazioni sul film The Criminal Man, cliccare qui.

  • Reporter
    Matt Micucci
  • Guest
    Dmitry Mamuliya e Natalia Jugheli
  • Interviewee role
    regista
  • Film title
    The Criminal Man
  • Festival section
    Orizzonti
Now playing:
Featured Posts