Lecce European Film Festival

Paola Minaccioni #fceLecce

Play Podcast
5 min. and 7 sec.

Le sottili forme della comicità.

Play Podcast
5 min. and 7 sec.

PODCAST | Nicolò Comotti intervista l’attrice e regista Paola Minaccioni.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Paola Minaccioni è qui a Lecce durante la 20esima edizione del Festival del Cinema Europeo per ritirare il meritatissimo Ulivo d’Argento all’insegna della comicità Italiana. Un’attrice di estesa formazione teatrale e cinematografica, Paola Minaccioni si è dimostrata negli anni un’artista poliedrica. Oggi, ha raggiunto la maturità e il coraggio per vestire i temuti panni della regista. Presto vedremo infatti la sua prima opera dietro la macchina da presa – anche se la troveremo comunque davanti l’obiettivo – nel suo cortometraggio Offro Io. Un primo passo verso la regia. E sicuramente non sarà l’ultimo.

Spiritata, naturalmente simpatica, intemperante e semplice… La verve comica immediata di Paola Minaccioni ha fatto di lei una certezza della migliore commedia italiana, da Vanzina a Verdone, a Brizzi. Enrico Magrelli ripercorrerà con lei le tappe della sua carriera: la amiamo in televisione, la seguiamo a teatro, al cinema la ricordiamo in tanti ruoli che fanno di lei un volto familiare. Presenza costante nei film di Ozpetek, ha vinto il Globo d’Oro per Magnifica presenza e il Nastro d’Argento per Allacciate le cinture. Nel corso dell’incontro le verrà consegnato l’Ulivo d’Argento per il suo contributo alla Nuova Commedia Italiana.

 

  • Reporter
    Nicolò Comotti
  • Guest
    Paola Minaccioni
  • Interviewee role
    Attrice, regista
  • Festival section
    Nuova Commedia Italiana
Now playing:
Featured Posts