Torino Film Festival

Tommaso Ragno – Il Buco In Testa #TFF38

Play Podcast
13 min. and 13 sec.

Un ruolo complesso interpretato con grande intensità grazie ad un regista in stato di grazia. Questa l’esperienza di Tommaso Ragno ne Il Buco In Testa, di Antonio Capuano.

Play Podcast
13 min. and 13 sec.

PODCAST | Angelo Acerbi intervista Tommaso Ragno, attore del film Il Buco In Testa

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Tommaso Ragno è grato a Antonio Capuano per il modo, le parole e le intenzioni che sono passate attraverso di lui fino ad arrivare alla interpretazione magnifica di un terrorista alle prese con la colpa e il peso di un passato che non si può cancellare. Tommaso ci racconta un metodo-non-metodo che ha utilizzato per essere così vero e reale e non un attore ma un personaggio in cui l’attore si annulla. Una piccola “lezione”-suggerimento, da ascoltare attentamente.

Il Buco In Testa: Maria S. vive vicino al mare, in provincia di Napoli. Ha un lavoro precario, nessun amore. Una madre praticamente muta. Quarant’anni prima, un militante dell’estrema sinistra ha ammazzato suo padre, vicebrigadiere di polizia poco più che ventenne, nel corso di una manifestazione politica. Maria è nata due mesi dopo. Un giorno apprende che l’omicida del padre ha un nome, un volto, un lavoro. Ha scontato la sua pena e vive a Milano. «Adesso so chi odiare», pensa Maria. Si tinge i capelli e prende un treno veloce per andare a incontrarlo. Ha con sé una pistola.

Per scoprire di più sulla 38esima edizione del Torino Film Festival, clicca qui.

  • Reporter
    Angelo Acerbi
  • Guest
    Tommaso Ragno
  • Interviewee role
    attore
  • Film title
    Il Buco In Testa
  • Festival section
    Fuori Concorso
Now playing:
Featured Posts