Venice FF

Valentyn Vasyanovych – Atlantis #Venezia76

Play Podcast
4 min. and 36 sec.

Gli effetti della guerra tra Ucraina e Russia.

Play Podcast
4 min. and 36 sec.

PODCAST | Matt Micucci intervista Valentyn Vasyanovych, regista del film Atlantis.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

Il regista Valentyn Vasyanovych ci parla del suo film Atlantis, presentato nella sezione Orizzonti della 76s edizione della Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia. Vasyanovych ci parla della storia del film, e dell’agghiacciante Missione Black Tulip, che l’ha ispirata. Inoltre, in questa intervista ci parla anche dello stile del film a di come attraverso a questo film di finzione continui comunque attraverso a questo stile la sua ricerca della realtà.

Atlantis: Ucraina orientale, in un futuro molto prossimo. Un deserto inadatto alla presenza umana. Sergeij, un ex soldato che soffre di stress post- traumatico, non riesce ad adattarsi alla sua nuova realtà: una vita a pezzi, un Paese in rovina. Quando la fonderia in cui lavora chiude definitivamente, Sergeij trova un modo inaspettato di cavarsela, unendosi alla missione volontaria del Tulipano Nero, specializzata nel recuperare cadaveri di guerra. Lavorando accanto a Katya, capisce che un futuro migliore è possibile. Imparerà a vivere senza la guerra e ad accettarsi per quello che è?

Per maggiori informazioni sul film Atlantis, cliccare qui.

  • Reporter
    Matt Micucci
  • Guest
    Valentyn Vasyanovych
  • Interviewee role
    regista
  • Film title
    Atlantis
  • Festival section
    Orizzonti
Now playing:
Featured Posts