Rome FF

Anthony Fabian – La Signora Harris va a Parigi #RoFF17

Play Podcast
7 min. and 51 sec.

Dai libri di Paul Gallico, La signora Harris arriva sul grande schermo a ricordare a tutti il diritto di sognare.

Play Podcast
7 min. and 51 sec.

PODCAST | Chiara Nicoletti intervista Anthony Fabian, regista del film La Signora Harris va a Parigi.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

È il feel good movie che abbiamo bisogno di vedere nel tepore confortevole della sala cinematografica, La Signora Harris va a Parigi, film di Anthony Fabian, in uscita il 17 novembre e presentato in anteprima alla 17esima Festa del Cinema di Roma. Dai romanzi di Paul Gallico, l’eroina inglese e le sue avventure arrivano sul grande schermo per ricordarci come nessuno ci possa togliere il diritto di sognare, aspirare a possedere, come Mrs Harris, un vestito di Christian Dior per contemplarne l’arte e la bellezza, anche se, forse, non verrà mai indossato.

La Signora Harris va a Parigi:Nella Londra che ha da poco superato la Seconda Guerra Mondiale, Ada Harris (l’attrice nominata per il Premio Oscar® Lesley Manville) si guadagna da vivere pulendo appartamenti. Conduce una vita solitaria da quando l’adorato marito Eddie è venuto a mancare durante il conflitto, ma non è il tipo che si piange addosso per le proprie sfortune o si lamenta per le difficili condizioni di vita. Tuttavia, quando la pragmatica Ada nota un adorabile abito Christian Dior appeso nella camera da letto di un ricco cliente, rimane sorpresa dall’aver provato un travolgente impeto di desiderio. Possedere qualcosa di così etereo, così bello, una vera opera d’arte, può veramente cambiare la vita di una persona. Con qualche lavoretto extra e risparmiando il più possibile, fino a tentare la fortuna ai cavalli, Ada può finalmente permettersi di pagare un vestito Dior. Saluta i suoi amici più cari, Vi (Ellen Thomas) e Archie (Jason Isaacs), e parte alla volta di Parigi per visitare la prestigiosa casa di moda e realizzare i suoi sogni. Già dal suo arrivo, Ada s’imbatte in una serie di sorprendenti eventi, non ultimo l’incontro con l’ostile Madame Colbert (l’interprete nominata per il Premio Oscar® Isabelle Huppert), che non concepisce l’idea che una comune donna del popolo possa indossare un abito d’alta moda. Nonostante qualsiasi ostacolo si presenti, Ada rifiuta l’idea di lasciare Parigi senza il suo abito. La sua incrollabile fiducia affascina l’idealista contabile che lavora da Dior, André (Lucas Bravo), la gentile modella Natasha (Alba Baptista) e l’aristocratico Marchese di Chassagne (Lambert Wilson), il più ambito scapolo di Parigi. Ada presto inizierà a realizzare che la scelta di cambiare la propria vita avrà un impatto anche su quelle delle persone che la circondano. Potrebbe addirittura aiutare a garantire la sopravvivenza della stessa Casa di Moda. Con l’adattamento cinematografico del romanzo scritto da Paul Gallico nel 1958, Mrs. ’Arris Goes to Paris, il regista e autore Anthony Fabian mette in scena una fiaba moderna e positiva sulla volontà di realizzare i propri sogni, sul valore dell’amicizia e sull’importanza di rimanere fedeli a sé stessi. Focus Features, in associazione con eOne e il National Film Institute of Hungary, presenta LA SIGNORA HARRIS VA A PARIGI. Lesley Manville. Isabelle Huppert. Jason Isaacs. Ellen Thomas. Anna Chancellor. Lambert Wilson. Alba Baptista. Lucas Bravo. Rose Williams. Musiche di Rael Jones. Montaggio a cura di Barney Piling. Costumi firmati da Jenny Beavan. Scenografie opera di Luciana Arrighi. Direttore della Fotografia Felix Wiedemann. Produttori Guillaume Benski, Xavier Marchand, Anthony Fabian. Sceneggiatura di Carroll Cartwright, Anthony Fabian, Olivia Hetreed e Keith Thompson, basata sul romanzo di Paul Gallico. Regia di Anthony Fabian.

  • Reporter
    Chiara Nicoletti
  • Guest
    Anthony Fabian
  • Interviewee role
    Regista
  • Film title
    La Signora Harris va a Parigi
  • Festival section
    Grand Publique
Now playing:
Featured Posts