Venice FF

Paolo Virzì – Siccità #Venezia79

Play Podcast
7 min. and 37 sec.

In un futuro non troppo lontano, in una Roma dove non piove da tre anni, Virzì ambienta un racconto corale, fatto di un’umanità che muore di sete e di sonno.

Play Podcast
7 min. and 37 sec.

PODCAST | Chiara Nicoletti intervista Paolo Virzì, regista del film Siccità.

Per ascoltare questa intervista, clicca su ► sopra la foto

In un futuro non troppo lontano, in una Roma dove non piove da tre anni, Paolo Virzì ambienta un racconto corale, fatto di un’umanità che muore di sete e di sonno. Si chiama Siccità, è stato scritto dal regista insieme con Francesca Archibugi e Francesco Piccolo ed è in anteprima fuori concorso alla 79esima Mostra del Cinema di Venezia. Pensato durante la pandemia, il film parla di un allarme climatico-sanitario e non poteva che essere una storia collettiva di tanti destini, dice Virzì. Nel cast del film corale, Valerio Mastandrea, Silvio Orlando e Claudia Pandolfi e Monica Bellucci

Siccità: A Roma non piove da tre anni e la mancanza d’acqua stravolge regole e abitudini. Nella città che muore di sete e di divieti si muove un coro di personaggi, giovani e vecchi, emarginati e di successo, vittime e approfittatori. Le loro esistenze sono legate in un unico disegno, mentre ognuno cerca la propria redenzione.

Per scoprire di più, clicca qui.

  • Reporter
    Chiara Nicoletti
  • Guest
    Paolo Virzì
  • Interviewee role
    Regista
  • Film title
    Siccità
  • Festival section
    Fuori Concorso
Now playing:
Featured Posts